Registrazioni vocali: si possono usare in un processo?

5/5 (1)

registratoreOrmai nella nostra era digitale, in cui telefoni sono a portata di tutti, video, foto e registrazioni spopolano. Gli smartphone riprendono in continuazione momento della nostra vita quotidiana, per questo molto più spesso le registrazioni di conversazioni sono utilizzate in eventuali processi.

Ma quando si può utilizzare una registrazione in un processo? E in quale modalità?

 

Differenza tra registrazione e intercettazione

Registrazione e intercettazione non sono sinonimi. È importate distinguere i due concetti e capirne le differenze:

  • Per le registrazioni non occorre nessuna autorizzazione. Un individuo può registrare consapevolmente un’altra persona.
  • Mentre le intercettazioni possono essere non possono essere effettuate, a meno che tramite un’autorizzazione disposta dal giudice con provvedimento.

Cosa prevede la legge in caso di registrazioni

La legge legittima le registrazioni ma solo nel rispetto di alcune imprescindibili condizioni. Ad esempio, le registrazioni non possono essere effettuate nella casa del soggetto registrato; oppure non può essere effettuata all’oscuro del soggetto. In tal caso parliamo di reato: illecita interferenza nella vita altrui.

Come usare le registrazioni

Ora vediamo come e quando è possibile diffondere la registrazione a terzi senza essere accusati di compiere reato (lesione della altrui privacy).

Diffondere una registrazione è possibile soltanto se:

  • Vi è il consenso del soggetto registrato.
  • Si sta tutelando un proprio diritto.

Usare le registrazioni in un processo

Se le regole sopra elencate sono state rispettate, allora, è possibile utilizzare le registrazioni in un processo penale per dimostrare che il soggetto della contro parte sia colpevole. La registrazione può essere fatta anche da terzi e si tratta di una prova documentale che il magistrato può valutare. La registrazione si può consegnare al magistrato tramite un atto di querela. Il nastro o l’apparecchio dove è impressa la registrazione rappresenta la prova documentale direttamente, non occorre che la registrazione venga trascritta da un eventuale consulente.

Summary

Per favore valuta l'articolo